Messina capitale della sanità siciliana. In corso la prima Conferenza regionale del Ssr

Messina capitale della sanità siciliana. E’ in corso nell’aula magna dell’università del capoluogo peloritano, infatti, la prima Conferenza regionale del Ssr, a cui partecipano tutti i componenti del management delle Aziende del Sistema sanitario regionale, i dirigenti generali dei dipartimenti dell’assessorato alla Salute e una rappresentanza della struttura assessoriale. Ad aprire i lavori è stato…

Siciliani attenti al benessere . In aumento la spesa per la cura del corpo , la sana alimentazione e attività fisica

In Sicilia la spesa per il benessere ammonta a 3,8 miliardi di euro, dei quali il 42% è riservato alla sana alimentazione, il 27% alla cura del corpo e il 15% all’attività fisica. E’ quanto emerge dal Primo Rapporto sull’Economia del Benessere, un’indagine voluta da Philips e realizzata da DOXA, che accende i riflettori sugli stili di vita e le abitudini di consumo degli italiani

Sicilia : via libera al Fascicolo Sanitario Elettronico

Non sarà più necessario per i pazienti residenti in Sicilia, anche se in cura presso istituti fuori dalla regione, portare con sé la documentazione sanitaria in formato cartaceo, ed in caso di un intervento in circostanze di emergenza, il personale medico potrà ottenere in formato digitale tutte le informazioni sullo stato clinico del paziente.

Sanità : Il Piano della Regione Sicilia per il G7 di Taormina

Quattro Posti medici avanzati per la prima stabilizzazione dei pazienti, 8 mezzi medicalizzati di cui 6 nella zona rossa di Taormina, 5 di rianimazione e 12 di soccorso, un’eliambulanza di ultima generazione e 400 operatori sanitari pronti a fronteggiare qualsiasi emergenza Nbcr (Nucleare, biologico, chimico e radiologico). Oltre a un team di 120 soccorritori dedicati e 8 ambulanze da trasporto nella zona rossa. Ecco in sintesi i numeri del Piano sanitario predisposto dalla Regione siciliana in vista del G7 di Taormina .