La Sicilia tra le regioni preferite per il turismo enogastronomico

Si consolida l’interesse dei turisti verso l’enogastronomia: l’edizione 2020 del “Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano”, a cura di Roberta Garibaldi sotto l’egida della World Food Travel Association e l’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico, indica che il 71% delle persone che intraprende un viaggio vuole vivere esperienze enogastronomiche memorabili, mentre il 59% dei turisti dichiara che le esperienze a tema li aiutano a scegliere tra più destinazioni. In forte crescita i turisti enogastronomici di Cina e Messico, con un incremento rispettivamente del +12 e +10% dal 2016.

Turismo : In Sicilia in forte crescita il settore extralberghiero

Vecchi fari e grotte trasformate in case vacanza, dimore di design, case sull’albero, campeggi, agriturismi, castelli, abbazie, case rurali, rifugi, baite e persino barche ormeggiate nella nuova formula “boat and breakfast”. Negli ultimi 5 anni le tipologie dell’extralberghiero in Sicilia si sono moltiplicate in maniera esponenziale, passando da 20 ad 80 e consentendo a chi…