Enogastronomia: ecco il premio “SemioFood”, per migliorare la comunicazione di brand delle aziende siciliane

 L’associazione italiana di studi semiotici ha organizzato il premio “SemioFood” per la migliore comunicazione di brand delle aziende siciliane nel settore dell’enogastronomia.
Con questo premio, l’Aiss, che quest’anno terrà a Palermo il suo congresso annuale, intende valorizzare “la cultura e la comunicazione del gusto premiando le strategie di brand e le forme pubblicitarie delle aziende che meglio hanno saputo raccontare i prodotti, le tradizioni e i sapori del mondo culinario in Sicilia”. Possono partecipare al premio le aziende enogastronomiche, con sede legale e/o impianti produttivi in Sicilia, il cui marchio sia fortemente legato al territorio e alla cultura siciliana del gusto, proponendone anche una versione rinnovata e composita. A essere valutata sarà la comunicazione di brand pianificata e realizzata negli ultimi cinque anni su uno o più mezzi: Tv, radio, affissione, stampa, ma anche web, social e altri canali non convenzionali che presuppongono specifiche forme comunicative, includendo progetti di identità visiva e di comunicazione integrata, nonché packaging e merchandising.
Il premio “SemioFood” sarà assegnato ad una sola azienda vincitrice, sulla base della valutazione della giuria, composta da studiosi e professionisti della comunicazione, che “giudicherà tra le proposte ricevute quella che si distinguerà per strategia di brand, coerenza comunicativa, qualità tecnica e, in generale, per la capacità di raccontare e promuovere efficacemente il cibo e l’esperienza gastronomica oggetto di comunicazione”. (ANSA).