Regione Sicilia : niente nomine sottogoverno in campagna elettorale. Musumeci ” Voglio evitare qualsiasi tentativo di speculazione”

“Ho deciso: niente nomine nel sottogoverno regionale in campagna elettorale. Voglio evitare qualsiasi tentativo di speculazione. La legge mi impone, com’è noto, l’esercizio della facoltà di sostituire i vertici di tutte le società partecipate entro novanta giorni dal mio insediamento. Poiché la scadenza coincide con la campagna elettorale, ho dato disposizione, d’accordo con la Giunta, di procedere alla nomina “transitoria” tra il personale degli uffici di diretta collaborazione, rimandando al dopo 4 marzo le scelte definitive, sulla base di oggettive valutazioni di competenze ed esperienze di ognuno”.

Lo ha dichiarato il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, a proposito dell’avvio dello spoil system nelle società partecipate della Regione. Askanews