Salute : Il 30% di chi ha avuto il COVID-19 avrà disturbi respiratori cronici

(askanews) – Il Covid-19, purtroppo, non finisce talvolta, quando finisce. Ovvero quando si viene dichiarati guariti. Infatti i polmoni dei pazienti rimangono a rischio per 6 mesi dopo la guarigione mentre il 30% delle persone che hanno avuto la malattia provocata dal virus Sars-CoV-2 avrà disturbi respiratori cronici. E’ quanto è emerso, in sintesi, dal meeting della Società italiana di pneumologia.